Home / Prodotti / Carciofo Bianco di Pertosa
Carciofo bianco di Pertosa foto 3

Carciofo Bianco di Pertosa

Il Carciofo Bianco di Pertosa si coltiva esclusivamente nei Comuni di Pertosa, Caggiano, Auletta e Salvitelle, una realtà produttiva marginale e di nicchia, ma dalle potenzialità straordinarie. Le rare qualità organolettiche, unite alla sua salubrità (la coltivazione, è assolutamente naturale, non prevedendo né trattamenti, né concimi chimici), fanno del Carciofo Bianco un prodotto di qualità unico in Italia.

Le particolarità del Carciofo Bianco di Pertosa sono numerose, ma su tutte vanno segnalate la resistenza alle basse temperature, la colorazione tenue (un verdolino chiaro, quasi bianco), la dolcezza e la straordinaria delicatezza delle brattee interne. Caratteristiche che lo rendono un ottimo carciofo da mangiare crudo, magari in pinzimonio con l’olio extravergine di oliva della zona, l’eccellente DOP Colline Salernitane. Ideale matrimonio gastronomico che unisce anche le due principali vocazioni agricole dell’area: i minuscoli campi di carciofi (quasi sempre di poche centinaia di metri quadri), infatti, tradizionalmente si alternano agli ulivi.

L’obiettivo di questo territorio e dei suoi produttori è quello di ritrovare un mercato per questo prodotto, coinvolgendo, in questo processo di riscoperta e valorizzazione diversi elementi tra cui la ristorazione di qualità, le risorse naturali ed artistiche del luogo, gli eventi culturali ed i flussi turistici che questi attraggono.

Due sagre e diversi appuntamenti gastronomici, nel corso dell’anno, vengono organizzati per celebrare questo importante presidio Slow Food. In queste occasioni è possibile degustare il carciofo nella sua tradizionale versione fresca, o anche in diverse versioni che ne prevedono la trasformazione, dal patè, alla crostata, per finire col gelato.

Non meno importante e decisamente più innovativo è l’impiego del carciofo, a seguito di approfonditi studi e ricerche condotte in merito, per la realizzazione del caglio vegetale da usare nei processi di caseificazione in alternativa al caglio di origine animale.

Areale di Produzione

Comuni di Pertosa, Auletta, Caggiano e Salvitelle (SA)

Carciofo bianco di Pertosa foto 4 Carciofo bianco di Pertosa foto 3
Carciofo bianco di Pertosa foto 1
Carciofo bianco di pertosa foto 5

About rete

Check Also

prodotti da forno secchi

Prodotti da forno secchi

Nel territorio del GAL I Sentieri del Buon Vivere, dagli Alburni al Tanagro fino all’Alto ...