Home / Prodotti / Piante aromatiche, erbe spontanee e spezie
origano

Piante aromatiche, erbe spontanee e spezie

La varietà e la ricchezza del patrimonio vegetazionale del territorio del GAL, che alterna vallate ad ambienti montani, profumi del sottobosco ad odori della macchia mediterranea, si riflette a pieno nella tradizione gastronomica e culinaria locale, basata sull’uso sapiente di erbe, spezie e piante aromatiche, spontanee e non, al fine di arricchire ed insaporire anche i piatti più poveri.

La conoscenza delle erbe e delle loro proprietà nutritive e curative rappresentava, in passato, una ricchezza da conservare e tramandare alle future generazioni, quale importante patrimonio identitario.

La riscoperta dei sapori autentici, la continua ricerca di tradizione e genuinità, sta restituendo, negli ultimi tempi, il giusto valore a queste essenze, in parte dimenticate.

Tra queste è giusto citare alcune specie spontanee impiegate come base per minestre, fritti, o quale ripieno e condimento per primi e secondi piatti:

  • cicoria, cardo, borragine, ortica, ecc;

A queste si aggiungono le erbe e le piante aromatiche coltivate, di uso comune tra cui:

  • basilico, salvia, maggiorana, prezzemolo, alloro, rosmarino, ecc;

Per quanto riguarda le spezie, invece, ricordiamo:

  • finocchietto, peperoncino, pepe, origano, ecc.

Areale di produzione

Alburni, Alto e Medio Sele, Tanagro

About rete

Check Also

prodotti da forno secchi

Prodotti da forno secchi

Nel territorio del GAL I Sentieri del Buon Vivere, dagli Alburni al Tanagro fino all’Alto ...